Banca dati CSV

Banca Dati CSV Rovigo

Progetto finanziato

UN'ESTATE IN COMPAGNIA 3

Codice:PR09SER611
Tipologia progetto:Progetti a sostegno delle attività e dei servizi
Settore intervento:Istruzione / educazione
Associazione:AVIS OCCHIOBELLO
Referente:Monica Viaro
Anno:2009
Anno avvio:2009
Anno conclusione:2010
Durata:
Scadenza prevista:2010-06-30
Bando:
Volontari coinvolti:10
Utenti finali:101
Costo preventivato:12.050,00 EURO
Costo ammesso:9.519,50 EURO
Finanziamento richiesto:9.519,50 EURO
Percentuale finanziamento:100.00 %
Finanziamento concesso:9.519,50 EURO
Finanziamento spettante:9.519,50 EURO
Prima rata:4.759,75 EURO
Data prima rata:2009-06-26
Seconda rata:2.855,85 EURO
Data seconda rata:2009-08-13
Data liquidazione:2010-01-28
Finanziamento totale:9.519,50 EURO
Costo totale consuntivo:12.359,40 EURO
Percentuale finanziamento consuntivo:77.02 %
Residui:0,00 EURO

Obiettivi:
Obiettivo generale: soddisfare il bisogno delle famiglie con bambini/e e ragazzi/e (da 1 a 15 anni) di usufruire di un servizio estivo che favorisca il benessere attraverso la condivisione di attività stimolanti. Obiettivi specifici: - organizzazione di un progetto ludico-ricreativo estivo dal 1 Luglio al 14 di Agosto, dal lunedì al venerdì, dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 15.30 alle 19.30; - aiutare n.24 famiglie straniere con figli ad integrarsi nel territorio comunale; - contribuire alla formazione di una rete di famiglie per aiutare quelle in situazione di svantaggio o disagio sociale; - favorire le relazioni interpersonali; - coinvolgere maggiormente la comunità alla conoscenza e alla donazione del sangue; - reclutamento di nuovi volontari per la donazione del sangue; - promuozione del volontariato tra i giovani.

Descrizione:
Dall'indagine condotta attraverso l'anagrafe comunale, risulta che la popolazione di bambini/e e ragazzi/e, compresi nella fascia d'età 1-15 anni, sia composta da 1097 unità, a fronte dei 70 posti disponibili nel mese di Luglio e 60 nel mese di Agosto presso il servizio attivato dal Comune per l'estate 2009, destinati a bambini dai 6 agli 11 anni. Per le restanti fasce d'età si è perciò attivato il servizio integrativo. Dagli incontri con i rappresentanti dei genitori delle scuole primarie è emersa, inoltre, la necessità di aiutare diverse famiglie, straniere e non, in gravi difficoltà economiche a causa della cassa integrazione dei genitori o la totale mancanza di un lavoro retribuito. L'associazione si è quindi proposta di dare un servizio collaudato, articolato ed organico durante il periodo estivo, quando i ragazzi sono più liberi e risulta problematico offrire loro adeguate proposte capaci di tenerli occupati in maniera positiva. Il progetto è durato complessivamente 7 mesi. Oltre alle attività del servizo estivo per ragazzi, sono stati effettuati: - incontri quindicinali di preparazione, a marzo, tra i volontari dell'associazione, le famiglie, le istituzioni, le società sportive ed altre associazioni contattate per una collaborazione,; - riunioni di verifica, effettuate nel mese di settembre, tra volontari per una valutazione delle attività svolte. A seguito dell'interesse espresso da alcune famiglie del comune di Canaro, che hanno partecipato nel 2008 alle attività di "Un'estate in compagnia 2", si è deciso di avviare, in collaborazione con l'Avis comunale di Canaro, una proposta ludico-ricreativa rivolta a nuclei famigliari con figli da 1 a 6 anni, per i quali, come si è visto, non sono in programma altre iniziative. Le principali attività effettuate sono state: - riunione preparatorie con volontari istruttori per definire concetti ed attività del progetto; - manifestazioni nella piazza di Occhiobello per pubblicizzare il progetto; - attività ludico, ricreative e sportive(angolo piscina, pallavolo, calcetto, bottega del "Fai da te", cinema serale).

Risultati:
Sono state 97 le famiglie di Occhibello che hanno iscritto i propri figli al servizio con una media giornaliera di 101 bambini-ragazzi. Di queste famiglie, 10 sono provenenienti dal vicino Comune di Canaro con una media di 7 bambini-ragazzi. Rafforzamento della collaborazine con le associazioni sportive locali. Consolidamento della collaborazione con il Comune di Occhiobello che ha messo a disposizione i locali della scuola elementare e il servizio di trasporto.

Elementi di innovazione:
La proposta dello scorso anno, relativa al "Cinema sotto le stelle", ha riscosso enorme successo e, tra le idee ricavate per mezzo dei customer satisfaction distribuiti alle famiglie a conclusione della manifestazione, è emersa la richiesta di poter individuare una seconda serata da dedicare ala proiezione di film adatti anche ad un pubblico adulto. Quest'anno, la collaborazione con il Gruppo interparrocchiale giovani per la realizzazione del corteo storico ha coinvolto le famiglie che frequenteranno l'attività, non solo nella sfilata conclusiva ma anche nella creazione dei vestiti e nella formazione delle squadre che concorreranno alla gara per la conquista del Palio. Tutto ciò contribuendo ad accrescere e rafforzare il senso e la coesione comunitaria. Altro elemento di innovazione è stato l'ampliamento del servizio verso i bambini di età tra 1 e 6 anni.

Monitoraggio:
Il progetto è stato monitorato attraverso: - i verbali di riunione a cura del referente del progetto; - il diario di progetto; - il registro presenze giornaliere; - i customer satisfaction per le famiglie e per i volontari. Per la valutazione sono stati raccolti indicatori quali: - il numero delle famiglie iscritte; - il numero dei frequentanti e la media giornaliera; - l'elaborazione dei dati provenienti dai customer satisfaction; - la realizzazione di una documentazione fotografica del progetto.
Report generato il 26/09/2021 alle ore 02:30:58 dalla banca dati di CSV Rovigo