Banca dati CSV

Banca Dati CSV Rovigo

Progetto finanziato

NOI... GIOVANI E NONNI INSIEME

Codice:PR09SER597
Tipologia progetto:Progetti a sostegno delle attività e dei servizi
Settore intervento:Istruzione / educazione
Associazione:CIRCOLO AUSER VOLONTARIATO " VILLA MANEGI "
Referente:Dina Bettini
Anno:2009
Anno avvio:2009
Anno conclusione:2010
Durata:
Scadenza prevista:2010-06-30
Bando:
Volontari coinvolti:11
Utenti finali:40
Costo preventivato:11.600,00 EURO
Costo ammesso:6.628,24 EURO
Finanziamento richiesto:6.628,24 EURO
Percentuale finanziamento:100.00 %
Finanziamento concesso:6.628,24 EURO
Finanziamento spettante:6.628,24 EURO
Prima rata:3.314,12 EURO
Data prima rata:2009-06-26
Data liquidazione:2010-03-04
Finanziamento totale:6.628,24 EURO
Costo totale consuntivo:11.639,50 EURO
Percentuale finanziamento consuntivo:56.95 %
Residui:0,00 EURO

Obiettivi:
- migliorato il rapporto ragazzo-adulto-anziano e quello con i propri compagni; - acquistare atteggiamenti di apertura e dialogo tra amici attraverso giochi, attività creative, sport; - favorito il coinvolgimento dei ragazzi attraverso il contatto diretto con la natura; - stimolare in ogni ragazzo un doveroso rispetto per la natura; - sostenute attività interculturali nel nostro Paese favorendo l'integrazione dei bambini stranieri; - far conoscere ai ragazzi l'associazione Auser "Villa Manegi".

Descrizione:
Il progetto aveva lo scopo di far conoscere ai ragazzi dai 6 ai 13 anni, con l'ausilio dei volontari dell'Auser, il territorio in cui vivono. Le attività sportive previste sono: - danza; - calcio e pallavolo; - kick-boxing. Incontri con alcuni nonni che cucineranno e racconteranno ai ragazzi com'era il territorio quando erano giovani e cosa è cambiato. Ogni martedì i bambini saranno accompagnati dai volontari in piscina. Escursioni in fattorie didattiche della zona e una visita al Parco Oltremare di Riccione. Grazie al coinvolgimento di un gruppo scout è stato insegnato ai ragazzi a vivere all'aperto e ad affrontare diverse situazioni in natura. L'attività si è conclusa con uno spettacolo finale pensato dai bambini mettendo a frutto quanto appreso durante le attività.

Elementi di innovazione:
Incontro tra le diverse età e una riscoperta reciproca dei loro aspetti. Conoscere la natura e il territorio locale, comprendendone le modificazioni del tempo. Si è insegnato il senso civico e il valore del volontariato.

Monitoraggio:
I volontari sottoporranno un questionario di gradimento ai genitori e ai ragazzi per sapere le loro impressioni sul progetto. Sono previsti incontri tra volontari attivi per l'organizzazione delle giornate e delle attività e uno spettacolo pubblico eseguito dai bambini e monitorato dai volontari. Nel periodo di durata del progetto si manterranno i contatti con le altre associazioni e la scuola di Castelguglielmo al fine di raggiungere gli obiettivi prefissati.
Report generato il 26/09/2021 alle ore 03:32:11 dalla banca dati di CSV Rovigo