Banca dati CSV

Banca Dati CSV Rovigo

Progetto finanziato

LE QUATTRO I: INSEGUIRE, INFORMARE, INTERVENIRE, ISTRUIRE

Codice:PR07COM403
Tipologia progetto:Progetti di promozione e comunicazione sociale
Settore intervento:Socio-sanitario
Associazione:AVIS PROVINCIALE ROVIGO
Referente:Gianluca Braga
Anno:2007
Anno avvio:2007
Anno conclusione:2007
Durata:
Scadenza prevista:2008-06-30
Bando:
Volontari coinvolti:10
Utenti finali:5000
Costo preventivato:6.400,00 EURO
Costo ammesso:5.000,00 EURO
Finanziamento richiesto:5.000,00 EURO
Percentuale finanziamento:100.00 %
Finanziamento concesso:5.000,00 EURO
Finanziamento spettante:5.000,00 EURO
Prima rata:2.500,00 EURO
Data prima rata:2007-06-28
Data liquidazione:2007-12-06
Finanziamento totale:5.000,00 EURO
Costo totale consuntivo:8.004,00 EURO
Percentuale finanziamento consuntivo:62.47 %
Residui:0,00 EURO

Obiettivi:
Gli obiettivi perseguiti da tale progetto sono stati i seguenti: la diffusione della cultura dell?alimentazione, la percezione del pericolo legato agli abusi alimentari, la correzione degli stili di vita e conseguente miglioramento del benessere psico-fisico.

Descrizione:
L'obesit? rappresenta una vera e propria malattia che colpisce sempre pi? persone nella nostra societ?. Nella maggior parte dei casi ? legata a comportamenti alimentari errati, per cui una semplice correzione degli stili di vita pu? riportare gli interessati ad un peso ottimale e quindi evitare le patologie conseguenti. Questo messaggio ? stato diffuso dall'AVIS Provinciale attraverso incontri nei territori di Porto Tolle, Rovigo e Badia Polesine. Il progetto ha previsto inoltre l'effettuazione di screening aventi finalit? di prevenzione sui donatori volontari.

Risultati:
Sono stati pienamente raggiunti gli obiettivi prefissati, quindi la divulgazione della cultura dell'alimentazione con la conseguente percezione della minaccia legata agli abusi alimentari, la diffusione dell'importanza di un corretto stile di vita ed il conseguente miglioramento del generale benessere psico-fisico.

Elementi di innovazione:
Il progetto rappresenta, per l'AVIS, il primo tentativo di studio delle abitudini e degli abusi alimentari e di divulgazione dei rischi connessi all'obesit?, e per questo particolarmente innovativo.

Monitoraggio:
La valutazione ? stata svolta attraverso l' utilizzo di questionari e tramite la rilevazione del numero di visite specialistiche dietologiche e azioni di istruzione e controllo da parte del personale medico trasfusionista e dietologico.
Report generato il 22/10/2019 alle ore 09:04:23 dalla banca dati di CSV Rovigo