Banca dati CSV

Banca Dati CSV Rovigo

Progetto finanziato

CONOSCERE PER DARE

Codice:PR06SOL313
Tipologia progetto:Progetti di solidarietà
Settore intervento:Socio-sanitario
Associazione:ASSOCIAZIONE ITALIANA SCLEROSI MULTIPLA
Referente:Renato Spadavecchia
Anno:2006
Anno avvio:2006
Anno conclusione:2007
Durata:
Scadenza prevista:2007-11-30
Bando:
Volontari coinvolti:15
Utenti finali:165
Costo preventivato:28.600,00 EURO
Costo ammesso:15.000,00 EURO
Finanziamento richiesto:15.000,00 EURO
Percentuale finanziamento:100.00 %
Finanziamento concesso:15.000,00 EURO
Finanziamento spettante:9.423,23 EURO
Prima rata:7.500,00 EURO
Data prima rata:2006-11-22
Data liquidazione:2007-12-28
Finanziamento totale:9.423,23 EURO
Costo totale consuntivo:17.983,30 EURO
Percentuale finanziamento consuntivo:52.40 %
Residui:0,00 EURO

Obiettivi:
Gli obiettivi del progetto erano: ridurre l?impatto negativo della sclerosi multipla sulla psiche del malato, soprattutto del neo-diagnosticato, far recuperare pi? rapidamente possibile le facolt? diminuite a causa di una ?pouss?e?, mantenere in attivit? chi ? gi? in situazione di una certa gravit? facendolo partecipe attivo dei suoi progressi, aiutandolo cos? a non accettare passivamente la condizione di ?paziente in attesa di ulteriori peggioramenti? ma a reagire attraverso un percorso multidisciplinare volto a migliorare la sua qualit? di vita. Non ultimo obiettivo ? stato quello di dimostrare ai Dirigenti dell'Azienda sanitaria locale quali sono le attivit? che non funzionano o funzionano male al suo interno.

Descrizione:
Le attivit? programmate sono state: - la pubblicizzazione delle attivit? dell'Associazione a livello nazionale ed in particolare della sezione AISM di Rovigo in ambito sanitario, mediante contatti con i medici di base della Provincia di Rovigo; - la realizzazione, a cura del C.U.R. di Rovigo, di una indagine conoscitiva per rilevare le necessit? di ogni singolo portatore di S.M. e dei familiari conosciuti dalla sezione di Rovigo; l'indagine ha come scopo finale quello di coordinare ed ottimizzare le risorse pubbliche e private; - uscite e visite guidate con gli utenti del Centro e interventi di assistenza sanitaria ambulatoriale e domiciliare per i malati pi? gravi, da parte di una neurologa, uno psicologo, un fisiatra e un fisioterapista; - attivit? di sostegno alle famiglie per l?ottenimento dei benefici previsti dalla normativa e attivit? di informazione in genere; - incontro con le istituzioni per portare a conoscenza delle stesse e dell'opinione pubblica i risultati delle attivit? precedenti.

Risultati:
Vi ? stato il totale adempimento degli obiettivi progettuali, ad eccezione della stampa di materiale promozionale e il rapporto finale sulla ricerca da presentare alle istituzioni, in fase di realizzazione.

Elementi di innovazione:
L?innovazione di questo progetto ? consistita in una indagine conoscitiva per rilevare le necessit? di ogni singolo portatore di S.M. e dei familiari, conosciuti dalla sezione AISM di Rovigo. Tale indagine ha come avuto scopo finale quello di coordinare ed ottimizzare le risorse pubbliche e private. Resta attuale il tentativo di presa in carico sia dei vecchi e nuovi portatori di S.M. aiutandoli a superare i momenti pi? difficili.

Monitoraggio:
Il numero degli utenti affiancato dal numero delle richieste di ripetizione di determinate attivit? piuttosto che di altre ? stato il primo indice di gradimento e di validit? delle varie attivit? proposte. Gli utenti sono stati intervistati dai volontari e sono stati altres? invitati a proporre eventuali modifiche o variazioni su quanto previsto dal progetto. Stabilito il punto di partenza di ogni utente, si ? tenuto conto di eventuali recrudescenze della malattia, e si ? valutato, con la collaborazione di neurologo, fisiatra, e psicologo, in itinere e al termine del progetto, dei risultati ottenuti sia sul piano fisico che psicologico e sociale.
Report generato il 16/05/2022 alle ore 18:11:23 dalla banca dati di CSV Rovigo