Banca dati CSV

Banca Dati CSV Rovigo

Progetto finanziato

'LUCE ROSA NEL MONDO' CAMPAGNA DI PREVENZIONE DEL TUMORE AL SENO 'UN MESSAGGIO DI VITA DA UN'ESPERIENZA DI MALATTIA'

Codice:PR05SOL260
Tipologia progetto:Progetti di solidarietà
Settore intervento:Socio-sanitario
Associazione:ASSOCIAZIONE NAZIONALE DONNE OPERATE AL SENO COM. PROV. DI ROVIGO
Referente:Anna Maria Cavallari Monesi
Anno:2005
Anno avvio:2005
Anno conclusione:2005
Durata:
Scadenza prevista:
Bando:
Volontari coinvolti:28
Utenti finali:311
Costo preventivato:3.226,60 EURO
Costo ammesso:2.581,28 EURO
Finanziamento richiesto:2.581,28 EURO
Percentuale finanziamento:100.00 %
Finanziamento concesso:2.581,28 EURO
Finanziamento spettante:2.581,28 EURO
Prima rata:1.290,64 EURO
Data prima rata:2005-11-23
Data liquidazione:2005-12-28
Finanziamento totale:2.581,28 EURO
Costo totale consuntivo:3.304,20 EURO
Percentuale finanziamento consuntivo:78.12 %
Residui:0,00 EURO

Obiettivi:
Il tumore al seno ? la pi? comune forma di cancro e la causa pi? frequente di morte nella donna dai 40 ai 60 anni in tutti i paesi dell?Unione Europea. Si calcola che 100 anni fa in Italia le donne colpite fossero non pi? di 2.000 all?anno mentre ora superano le 35.000. Tuttavia va osservato che sino alla met? del secolo scorso essere colpiti da tumore al seno significava quasi sempre morirne, mentre negli ultimi decenni circa il 65% delle donne guarisce per sempre; ed anche se le previsioni per i prossimi anni segnalano che ci si ammaler? di pi?, il tasso di mortalit? continuer? a scendere, specialmente nelle pi? giovani, grazie alla diagnosi precoce. A partire da questi dati, il progetto si proponeva di realizzare una imponente campagna informativa volta a divulgare la diagnosi precoce, a sensibilizzare e informare attraverso il confronto ed il dialogo e, indirettamente, di ridurre la mortalit? per cancro grazie alla diagnosi precoce.

Descrizione:
Nell'ambito del progetto sono state realizzate molteplici attivit?: - una massiccia attivit? informativa attuata attraverso depliant, manifesti e altro materiale divulgativo stampato sia in lingua italiana sia in lingua inglese e francese in considerazione della notevole presenza di donne immigrate presenti sul territorio; - 88 ore di visite senologiche fornite da una ?quipe operativa durante il mese di ottobre presso gli ambulatori dell?Associazione di Rovigo e Rosolina; - un servizio di telemarketing dove operatori volontari hanno divulgato l'importanza del servizio e offerto informazioni; - una campagna informativa e di visite per la diagnosi precoce anche in alcuni luoghi di lavoro (Comune di Castelmassa, Comune di Rosolina, Casa di riposo di Trecenta, Amministrazione Provinciale di Rovigo).

Risultati:
- Le donne sottoposte a screening sono state 311: di queste la maggioranza apparteneva ad una fascia di et? compresa tra i 30 e i 60 anni; la maggioranza di loro non effettuava regolarmente controlli ed ha dichiarato che grazie alla campagna informativa ha imparato a prestare pi? attenzione alla propria salute. - a tutte le partecipanti sono stati illustrati e spiegati i tempi ed i metodi per avere cura del proprio seno; - sono stati richiesti 21 accertamenti per sospetto diagnostico.

Elementi di innovazione:
Particolarmente innvovativo risulta l'estensione della campagna di informazione e di prevenzione all'interno di alcune aziende e enti locali.

Monitoraggio:
Report di valutazione finale. Compilazione, da parte del medico, di una scheda clinica che fornir? dati interessanti per valutare la reale adesione della popolazione alle campagne di informazione, sensibilizzazione e diagnosi precoce. Valutazione finale effettuata da una commissione formata da almeno due medici, uno psicologo, due volontarie e dal presidente dell?Associazione.
Report generato il 26/01/2021 alle ore 10:28:19 dalla banca dati di CSV Rovigo