Banca dati CSV

Banca Dati CSV Rovigo

Progetto finanziato

PROGETTO PERSONA

Codice:PR01SOL16
Tipologia progetto:Progetti di solidarietà
Settore intervento:Socio-sanitario
Associazione:ASSOCIAZIONE ITALIANA SCLEROSI MULTIPLA
Referente:Luisa Vanzelli
Anno:2001
Anno avvio:2002
Anno conclusione:2003
Durata:
Scadenza prevista:
Bando:
Volontari coinvolti:15
Utenti finali:8
Costo preventivato:18.076,00 EURO
Costo ammesso:10.329,10 EURO
Finanziamento richiesto:10.329,10 EURO
Percentuale finanziamento:100.00 %
Finanziamento concesso:10.329,10 EURO
Finanziamento spettante:10.329,10 EURO
Prima rata:5.164,57 EURO
Data prima rata:2001-12-14
Data liquidazione:2003-03-06
Finanziamento totale:10.329,10 EURO
Costo totale consuntivo:18.826,70 EURO
Percentuale finanziamento consuntivo:54.86 %
Residui:0,00 EURO

Obiettivi:
Dare al paziente strumenti per: controllare la fatica, imparando la tecnica di conservazione dell'energia, di semplificazione del lavoro e di gestione dello stress; trarre il massimo risultato dalla forza e coordinazione residue; utilizzare ausili, tecniche e modifiche dello spazio abitativo per promuovere l'indipendenza nelle attivit? della vita quotidiana; usare tecniche di compensazione per le attivit? conseguenti ai problemi di carattere neuro-psicologico, visivi, sensitivi, al tremore.

Descrizione:
L'intervento progettuale si ? caratterizzato per un percorso individualizzato per ciascun ammalato di sclerosi multipla assistito dall'associazione che ha visto interagire varie figure professionali: neurologa, fisiatra, fisioterapista, educatrice, operatrice d'assistenza, nonch? i volontari e gli obiettori di coscienza. Accanto alle attivit? di riabilitazione sono infatti state poste in essere anche attivit? di laboratorio manuale che ha consentito ad ogni utente di produrre materiale da distribuire agli altri utenti e agli amici in occasione delle festivit? o di altre ricorrenze

Risultati:
Il progetto ha interessato 8 persone con diversi gradi di malattia e di disabilit?, provenienti dal Basso e dal Medio Polesine. Tutti sono stati coinvolti per la realizzazione di obiettivi comuni: - creare un gruppo compatto; - aumentare la consapevolezza delle proprie abilit? residue; - contrastare gli effetti della malattia reagendo insieme positivamente; - realizzare vari oggetti mettendo insieme fantasia, creativit?, manualit? e proporli alla "gente" in pi? occasioni.

Elementi di innovazione:

Monitoraggio:
Report generato il 16/05/2022 alle ore 17:24:10 dalla banca dati di CSV Rovigo